L’intervista: Tiziana Mischi ricorda Gian Maria Volonté

Nel novembre del 1957, durante una delle repliche teatrali della Fedra al Sant’Erasmo di Milano,  Gian Maria Volonté conobbe Tiziana Mischi, un’attrice di vent’anni che aveva appena finito la scuola del Piccolo Teatro. Fra i due nacque subito una forte complicità e iniziarono una relazione che portò i due al matrimonio.

 

Tiziana Mischi

(altro…)

Continua a leggereL’intervista: Tiziana Mischi ricorda Gian Maria Volonté

Le parole di Gian Maria Volonté: Primavalle e Trastevere – 1975

Gian Maria Volonté, neo consigliere regionale del PCI, eletto alle elezioni del giugno del 1975, racconta dalle pagine dell’Unità la nascita di un vasto movimento popolare a Primavalle e a Trastevere  per l’istituzione di centri culturali polivalenti.

(altro…)

Continua a leggereLe parole di Gian Maria Volonté: Primavalle e Trastevere – 1975

Le parole di Gian Maria Volonté: I Nuovi Giovani – 1964

Il 10 giugno del 1963 Carla Gravina, Ilaria Occhini, Corrado Pani, Luca Ronconi e Gian Maria Volonté annunciarono la costituzione di una compagnia di prosa. Nelle prime intenzioni di quelli che la stampa definì i Nuovi Giovani c’era l’obiettivo di valorizzare i commediografi italiani. La compagnia cominciò, dentro un piccolo teatro romano, le prove di due commedie di Carlo Goldoni: La putta onorata e La buona moglie, fuse insieme in un unico spettacolo.

(altro…)

Continua a leggereLe parole di Gian Maria Volonté: I Nuovi Giovani – 1964

Le parole di Gian Maria Volonté: Il Teatro di strada a Roma – 1971

Il Teatro di strada vive a Roma da tre anni. E’ nato come necessità di portare il teatro politico nelle strade e nelle piazze e in tutti quei luoghi dove è presente il conflitto tra capitale e lavoro. Sono stati fatti da tre anni a questa parte trentadue interventi. I più clamorosi: alla Stazione Termini, sul problema dell’Apollon, davanti alla Rinascente sul consumismo, nel 1968; a Trastevere sul problema degli sfratti, nel 1969; e davanti al Parlamento sull’invasione della Cambogia nel 1970. Più volte è intervenuta la polizia per bloccare l’azione teatrale.

(altro…)

Continua a leggereLe parole di Gian Maria Volonté: Il Teatro di strada a Roma – 1971

L’intervista: Roberto Herlitzka ricorda Volonté

Con Gian Maria Volonté ho lavorato in due occasioni, entrambe nel 1961 per la Compagnia degli Artisti Associati di Garrani – Salerno – Sbragia: la prima nello spettacolo Sacco e Vanzetti  di Mino Roli e Luciano Vincenzoni, la seconda in Quarta era di Gian Domenico Giagni e Giancarlo Sbragia.

Embed from Getty Images

(altro…)

Continua a leggereL’intervista: Roberto Herlitzka ricorda Volonté

L’intervista: Paolo Taviani ricorda Volonté

Dopo aver rincorso Paolo Taviani per un paio di mesi fui sorpreso dalla sua telefonata mentre mi trovavo nel camerino di un grande magazzino. Decidemmo di risentirci nel pomeriggio, non prima di esserci fatti una grossa risata.

Embed from Getty Images

 

(altro…)

Continua a leggereL’intervista: Paolo Taviani ricorda Volonté

Il Vicario di Gian Maria Volonté e di Carlo Cecchi

A fine autunno del 1964  Gian Maria Volonté tornò a condurre da regista il Teatro Scelta per rappresentare Il Vicario riadattato dall’amico Carlo Cecchi. L’editore Giangiacomo Feltrinelli, che aveva pubblicato l’opera in Italia, acconsentì alla trasposizione, consapevole che l’evento avrebbe fatto scalpore.

Il Vicario
Il manifesto originale della prima rappresentazione.

(altro…)

Continua a leggereIl Vicario di Gian Maria Volonté e di Carlo Cecchi

Gian Maria Volonté – Biografia

Gian Maria Volonté nasce a Milano ma trascorre i primi vent’anni della sua vita a Torino, e torinese si sentirà sempre.

Gian Maria Volonté
© Tutti i diritti riservati

Non è un caso dunque che la biografia “Gian Maria Volonté” sia nata in quella che è anche la mia città, passeggiando tra le strade che videro Volonté bambino, e poi giovane e inesperto attore. In questa pagina riporto in breve la sua vita, per quelli che vorranno approfondire rimando al mio libro edito da add editore nel 2018.

(altro…)

Continua a leggereGian Maria Volonté – Biografia

L’ultimo viaggio: la morte di Gian Maria Volonté

Il 6 dicembre 1994 moriva Gian Maria Volonté durante le riprese del film Lo sguardo di Ulisse.

Lo sguardo di Ulisse
BOSNIA-HERZEGOVINA. Mostar. December 1994. Italian actor Gian Maria VOLONTE during the shooting of the film ‘Ulysse’s Gaze’, directed by Theo ANGELOPOULOS.

(altro…)

Continua a leggereL’ultimo viaggio: la morte di Gian Maria Volonté

La filmografia di Gian Maria Volonté

Gian Maria Volonté attese i ventisette anni per cominciare a tracciare la sua filmografia nonostante si fosse da tempo affermato in televisione e in teatro. Un approdo dovuto più a problemi economici che al desiderio di lasciare un segno nella settima arte.

Gian Maria Volonté: filmografia

(altro…)

Continua a leggereLa filmografia di Gian Maria Volonté

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto di Elio Petri venne proiettato per la prima volta a Milano il 12 febbraio 1970. Due mesi prima una bomba era esplosa nella Banca Nazionale dell’Agricoltura di piazza Fontana provocando diciassette morti e ottantotto feriti, una tragedia mai completamente chiarita alla quale si aggiunse pochi giorni dopo quella di Giuseppe Pinelli, morto innocente nella questura di Milano. Fu inevitabile che la situazione contingente influenzasse la visione del film. 

 

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

(altro…)

Continua a leggereIndagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Cristo si è fermato a Eboli

Io e la mia famiglia abbiamo trascorso una giornata ad Aliano nel maggio del 2017 sulle tracce di Cristo si è fermato a Eboli. Al nostro arrivo ci sembrò che in paese non ci fosse nessuno all’infuori dei pochi turisti e di alcuni anziani seduti ai tavolini del bar. C’era silenzio, ed era quello che speravamo di trovare. Ero reduce dal traffico di Napoli, da neopatentato avevo sfidato il caos del lungomare e ne ero uscito vittorioso salvando la preziosa vernice dell’auto a noleggio.

 

Cristo si è fermato a Eboli
A spasso per Aliano con il cane Barone

(altro…)

Continua a leggereCristo si è fermato a Eboli

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare